Il Cerro Chato: insegnamenti di vita in Costa Rica

Il Cerro Chato: insegnamenti di vita in Costa Rica

“Domani pensavamo di provare a salire sul Cerro Chato, volete unirvi a noi?”. Ero seduto su uno dei sei letti che riempivano la stanza, quando invitai Victor ad accompagnarci nella nostra impresa del giorno successivo. Lui era appena arrivato in ostello, e ancora un po’ confuso, non ci pensò su due volte a dirmi di sì.  Continua a leggere “Il Cerro Chato: insegnamenti di vita in Costa Rica”

Cronache di un nuovo inizio: tutto ricomincia con un SUV

Cronache di un nuovo inizio: tutto ricomincia con un SUV

Non sono mai stato un grande fan delle automobili. Non sono mai stato incollato alla televisione guardando macchine sportive che sfrecciavano per tagliare per prime il traguardo, né sono mai trasalito al rombo di un motore o davanti ad una carrozzeria luccicante. Continua a leggere “Cronache di un nuovo inizio: tutto ricomincia con un SUV”

La Hundertwasserhaus: vivere in un’opera d’arte a Vienna

La Hundertwasserhaus: vivere in un’opera d’arte a Vienna

L’arte ed il viaggio vanno spesso di pari passo, procedendo lungo direzioni parallele, ma di frequente si incontrano dandosi sostegno a vicenda. Una delle principali ragioni che fa di un luogo una destinazione popolare è infatti la presenza in esso di opere d’arte, più o meno famose.

Continua a leggere “La Hundertwasserhaus: vivere in un’opera d’arte a Vienna”

Imprevisti di viaggio: mi faccia scendere da qui!

Imprevisti di viaggio: mi faccia scendere da qui!

L’assolata giornata estiva volgeva al termine. Dal finestrino rotondo riusciva a vedersi il cielo che cambiava colore, passando dall’azzurro all’arancio. Molte persone occupavano ancora le corsie, affannandosi a riempire con i loro bagagli gli spazi appositi sopra i sedili. Continua a leggere “Imprevisti di viaggio: mi faccia scendere da qui!”

Coppelia: una vera esperienza cubana

Coppelia: una vera esperienza cubana

Una lunga scalinata conduceva ad un soppalco. Lì, ordinati, una ventina di tavoli riempivano la sala. Intorno ad essi era seduta qualche decina di persone, giunte lì per rinfrescarsi con una vaschetta di gelato. Faceva molto caldo, fuori. Continua a leggere “Coppelia: una vera esperienza cubana”